Con Atlas Facebook sfida Google nella pubblicità online

Con Atlas Facebook sfida Google nella pubblicità online

Con Atlas Facebook sfida Google nella pubblicità online

In un palcoscenico, che fino all'altro ieri era dominato quasi solo da GoogleFacebook  si fa spazio nel mondo della pubblicità online, in un potenziale mercato di miliardi di dollari.

Lo scorso 29 settembre, Facebook ha infatti annunciato ufficialmente il debutto della sua nuova piattaforma pubblicitaria Atlas, dedicata alla creazione di campagne pubblicitarie online rivolte alle persone reali, delle quali come sapete Facebook conosce molto (età, sesso, interessi, ecc). Ma vediamo in dettaglio di cosa si tratta...

 

Che cos'è la piattaforma Atlas di Facebook?

Atlas consente di creare campagne pubblicitarie online, in maniera molto simile a quanto attualmente fa Google AdWords. alle aziende di usare i dati degli utenti per campagne di pubblicità online, targettizzate e mirate, su qualsiasi sito web.

Il punto di forza di Facebook è proprio legato all' effettivo valore dei dati che possiede: persone vere che si sono iscritte a Facebook , che hanno dichiarato il loro sesso, nome, cognome, età, città in cui vivono, interessi e passioni.

I dati elaborati da Atlas permettono quindi una profilazione della pubblicità online estremamente precisa e efficace, che qualitativamente supera di molto quella ottenuta dai dati rilasciati dai cookies.

Lo slogan utilizzato sul sito ufficiale di Atlas è chiaro e accattivante:

"Real people. Real results".

 

Come funziona la piattaforma Atlas di Facebook ?

Secondo le prime indiscrezioni il meccanismo di Atlas prevede che, appena un utente si collega a Facebook da un account mobile, il suo dispositivo viene registrato sul server di Facebook insieme a tutti i suoi dati. In questo modo quando si utilizzerà un' App che contiene pubblicità online, tramite Atlas, Facebook offrirà all'utente gli annunci pubblicitari migliori e più adatti, senza che quest ultimo sia "loggato".

Facebook con Atlas introduce quindi il concetto di "People-based marketing", un'evoluzione del marketing e della pubblicità online strettamente legato alle azioni e alle preferenze degli utenti.

 

Quali servizi offre la piattaforma Atlas di Facebook?

Tramite la piattaforma Atlas è possibile:

  • Gestire le campagne ottimizzando i risultati
  • Definire un Target di pubblico altamente profilato
  • Seguire l'andamento delle campagne in tempo reale
  • Ottimizzare l'impatto di una pubblicità online attraverso campagne cross device
  • Attraverso l'Ad Server di Altas seguire le persone giuste nei posti giusti

La lotta tra Google e Facebook per accaparrarsi il maggior numero di clienti nella pubblicità online è cominciata.

Il mercato è vastissimo e la velocità di penetrazione dei social nel web marketing sta diventando un'arma indispensabile per interpretare in modo preciso i comportamenti, le esigenze e le aspirazioni del popolo della rete. Chi avrà la chiave migliore per aprire questa porta sarà vincente.

In ogni caso l'ingresso di una nuova piattaforma non può che rendere migliore il web marketing, perciò: Benvenuta Atlas! Noi di Marketing km zero abbiamo già in programma diversi test da fare nelle nelle prossime settimane: vi faremo sapere quali sono le potenzialità e le opportunità offerte da questa nuova interessante piattaforma.


Marketing km zero

Siamo una Web Agency di Bergamo specializzata nell'ottimizzazione dei siti per i motori di ricerca.
Contattaci per avere maggiori informazioni.